Un Modo Facile per Convertire YouTube per iPhone

Se esiste uno smartphone più richiesto al mondo, questo è nientemeno che l’iPhone. Questo completo mezzo di comunicazione è uno dei più meravigliosi e ricercati cellulari di tutti i tempi. Dall’invio di sms ai giochi, dall’ascolto di musica al download di applicazioni, fino a guardare film e contenuti streaming online, si può fare tutto con iPhone. Con il contemporaneo aumento della popolarità di YouTube, guardare i video e lo streaming è diventata una delle attività ricreative più diffuse. E quando si tratta di siti di video, niente raggiunge la fama di YouTube. Con esso è possibile guardare tutti i tipi di video, da quelli educativi fino a completi spettacoli televisivi e film. Tuttavia, su YouTube è possibile solo guardare video online, e se volete scaricare i video sul telefono, è necessario utilizzare uno strumento di download di YouTube affidabile per iPhone.

Tenete a mente che iPhone non ha la possibilità diretta di scaricare video in streaming online. Se volete guardare i video su YouTube, dovete necessariamente essere collegati ad Internet in ogni momento. Ma per coloro che non dispongono di piani dati illimitati o per gli utenti con una connessione mobile molto lenta, questo diventa un problema. Inoltre cosa succederebbe se desideraste salvare alcune clip di YouTube sul vostro iPhone per una visione successiva? Fortunatamente, esistono strumenti gratuiti che potrebbero fare al caso nostro.

1. Soluzione facile

2. Soluzione migliore

3. Soluzione Mac

Come scaricare video da YouTube per iPhone

Metodo 1: downloader gratuito di YouTube per iPhone

Se siete il tipo di persone che non vogliono programmi extra sul PC, Video Grabber è lo strumento giusto per voi. Con Video Grabber è possibile scaricare i video di YouTube senza la necessità di installare nulla sul vostro computer. Si tratta di un’applicazione gratuita web-based, semplice ed efficiente. Si possono catturare i video HD da YouTube, Vimeo, Daily Motion, Video Jug, Meta Café e molti altri.

YouTube converter per iphone

L’utilizzo di Video Grabber per scaricare YouTube per iPhone 5s e altri apparecchi multimediali, è molto semplice, seguite gli step qui di seguito:

  • Copiate l’URL del video di YouTube e incollatelo sul sito.
  • Cliccate su “afferrarlo” e consentite la notifica java.
  • Scegliete il formato di uscita video che desiderate.
  • Convertite il video in un formato MP4 supportato da Apple.
  • Premete il pulsante di download e il file verrà salvato automaticamente sul disco rigido.


Dopo il download, potete andare avanti e trasferire il video sul vostro iPhone. Fare questo è facile con l’aiuto di iTunes. Aprite il menu file e cliccate su “Aggiungi file alla libreria”, trascinate i file che desiderate trasferire e poi cliccate sul pulsante di sincronizzazione.

Metodo 2: scaricate YouTube per iPhone 5s su Windows/Mac (via PRO)

Se avete bisogno di uno strumento per catturare i video che può fare di più del semplice download di base dei video di YouTube, Video Download Capture è quello che fa per voi. Permette di afferrare i video da YouTube, Yahoo Screen, Hulu, Daily Motion e milioni di altri siti web. E’ anche possibile lo scaricamento batch, cosa che lo rende uno strumento perfetto per risparmiare del tempo, nonché un efficace strumento di cattura. Inoltre questo programma può convertire i video in formati popolari come MP4, AVI, MKV, FLV e altri ancora.

A differenza di altri convertitori gratuiti di YouTube per iPhone, Video Download Capture è un software di prima categoria che offre funzionalità di registrazione video in diretta, uno strumento di modifica video integrato ed un efficiente lettore. Per utilizzare Video Download Capture occorre:

Scarica

1

Installare ed aprire il programma sul vostro computer. Potete scegliere tra due metodi di download, attraverso il rivelatore video, o semplicemente copiando e incollando l’URL nella scheda download. Quest’ultimo è il metodo più semplice da utilizzare in quanto rileva e afferrare direttamente i video che sono riprodotti sullo schermo in quel momento.

2

Dopo aver scaricato il clip di YouTube, bisogna assicurarsi di averlo prima convertito in formato MP4, per renderlo compatibile con iPhone. Cliccate sulla scheda “Converti” e aggiungete il video che dovete convertire. Scegliete il giusto formato di output e premere Start per avviare il processo di conversione.

YouTube per iPhone 5s

3

Inoltre, potete utilizzare Video Download Capture per inviare i file convertiti su iTunes per un facile trasferimento. Cliccate sul pulsante dello strumento in alto e selezionate aggiungi ad iTunes, inizierà il trasferimento dei file semplicemente utilizzando lo stesso software.

trasferimento

YouTube converter per iPhone – Compatibile con Mac

Per coloro che utilizzano Mac, si può optare per Video Downloader for Mac, poiché offre un modo più professionale per modificare i formati dei file. Questa applicazione supporta sia formati di file audio che video, come AVI, MP4, FLV, MKV, MP3, MP2, OGG, AAC, e altri ancora. Lo potete utilizzare anche per modificare i video o per aggiungere sottotitoli esterni. Questo strumento supporta 4K e risoluzioni di 720p e 1080p, ed inoltre garantisce zero perdita di qualità durante la modifica o la conversione dei video.

Scarica

Potete scaricare applicazioni che si occupano di comunicazione, di stile di vita, di attualità, di produttività, di media e altro ancora. Ma non esiste un YouTube downloader per iPhone che vi permetta di catturare un video e scaricarlo direttamente da YouTube per iPhone. Se doveste trovarla, sicuramente avrà un prezzo molto alto e vi riempirà di promesse non mantenute. Eppure, con i consigli ed i suggerimenti di cui sopra, potete convertire, salvare e riprodurre i video di YouTube sul vostro iPhone nel modo più semplice possibile.

Voto: 4.3 / 5 (basato su 10 voti) Grazie per il voto!
Pubblicato da su 05-01-2016 a Downloader Video, Seguitemi su Twitter

Lasciate un commento 0

Inserite il vostro nome!
Per favore, inserite la vostra recensione!

Commenta 0

Scarica la Versione Desktop
Condividere
Recensioni
Commenta
Torna su